Accensione del riscaldamento a Roma, consigli per consumare meno

" La data dell'accensione del riscaldamento a Roma e una serie di consigli utili a chi desidera ridurre i consumi pur continuando ad avere in casa un comfort elevato. "

Data: 13/10/17 | Vista: 1274

Accensione del riscaldamento a Roma, consigli per consumare meno

Accensione del riscaldamento a Roma e consigli per risparmiare energia

I primi freddi autunnali riportano sempre l'attenzione sul tema dell'accensione del riscaldamento in città. Le date in Italia sono diverse e variano in base alle caratteristiche climatiche di ogni città: se in alcune città del nord-Italia l'accensione del riscaldamento potrà essere effettuata a partire dal prossimo 15 ottobre, a Roma e nelle altre città appartenenti alla Zona D bisognerà attendere fino al prossimo 1 novembre.

Nel frattempo, la cosa migliore che si può fare in vista dell'accensione degli impianti di riscaldamento è far controllare la propria caldaia a gas da un team di professionisti così da averla poi efficiente e pronta all'uso. Contattaci per fissare un appuntamento!

Accensione del riscaldamento e risparmio energetico

Al momento dell'accensione del riscaldamento è possibile attuare una serie di strategie che possono aiutare a risparmiare energia ottimizzando i consumi e risparmiando anche a livello economico.

Scopiamo alcune di queste buone abitudini!

1 – Pulire internamente ed esternamente i termosifoni

Spurgare i termosifoni dall'aria che tende ad accumularsi all'interno è un'ottima abitudine. Per farlo non occorre chiamare il tecnico: basta aprire l'apposita valvola e far uscire l'aria in eccesso che, una volta accesi i termosifoni, impedirebbe il corretto fluire dell'acqua calda sanitaria.

Per mantenerli efficienti è necessario anche pulirli esternamente liberandoli da polvere che tende ad accumularsi all'interno delle colonne durante i mesi estivi. Anche in questo caso, non occorre chiamare il tecnico per farlo: basta munirsi delle apposite spazzole disponibili in commercio a pochi Euro.

2 – Valvole termostatiche e termostato della caldaia

Munirsi di valvole termostatiche può essere un ottimo espediente per riuscire a ottimizzare il combustibile per il riscaldamento. A fronte di una spesa minima, infatti, è possibile installarle su ogni termosifone così da regolare la temperatura di riscaldamento in ogni ambiente in maniera più efficace. Le stanze che non vengono utilizzate, inoltre, possono essere facilmente escluse dal riscaldamento semplicemente chiudendo le relative valvole.

Il termostato della caldaia è ugualmente importante per riuscire a risparmiare energia e denaro. Imposta la temperatura in casa al massimo a 20°C: avrai un ambiente sufficientemente confortevole al tuo rientro!

3 – Prenota la manutenzione della tua caldaia

Fai controllare la tua caldaia a gas da professionisti del settore: la pulizia interna aiuta a mantenerla efficiente assicurandoti sempre prestazioni ottimali. Contattaci per fissare un appuntamento!

Richiedi Informazioni!

"Accensione del riscaldamento a Roma, consigli per consumare meno "

Voto: 5 su 5
di 1 votanti.

Voti Articolo


Torna Su