Blocco caldaia Vaillant, le possibili cause

" Esistono diverse cause che possono provocare un blocco alla tua caldaia Vaillant, scopriamole assieme! "

Data: 1/5/18 | Vista: 6800

Blocco caldaia Vaillant, le possibili cause

Blocco caldaia Vaillant, l'importanza della manutenzione

Come ogni macchina, anche la caldaia necessita di costante manutenzione: solo in questo modo ci si assicura che funzioni al meglio e che abbia vita più lunga. Inoltre controlli e pulizia periodica diminuiscono drasticamente i casi di blocco della caldaia. Naturalmente, un guasto o un blocco improvviso alla macchina è sempre un'evenienza da non escludere. 

Prima di conoscere tutte le cause relative al blocco della caldaia Vaillant (e non solo di questa marca!), se necessiti di assistenza immediata per la tua caldaia, contattaci: ti risponderemo nel più breve tempo possibile!

Le cause del blocco della caldaia Vaillant

Allorché la caldaia Vaillant va in blocco, si attiva un sistema di sicurezza che non ne consente l'utilizzo né per la produzione di acqua calda sanitaria, né altro. Le cause del blocco della caldaia Vaillant possono essere di diversa natura, ma in generale è sempre per colpa di una mancata manutenzione periodica che si vanno a formare dei problemi specifici. 

Ad esempio, fra le cause principali troviamo un accumulo del calcare nella caldaia o addirittura della presenza di piccoli detriti, che provocano un'occlusione dell'acqua. Di frequente, il danno può essere riferito alla valvola del gas usurata dal tempo o difettosa, oppure al tiraggio dello scarico che risulta intasato. Altre cause relative al blocco della caldaia Vaillant possono essere i candelotti di rilevazione, la pressione troppo bassa o la chiusura di alcuni termosifoni, condizione che va a destabilizzare l'equilibrio della caldaia, che va in blocco per una presumibile mancanza di pressione all'impianto. Addirittura, nei modelli più vecchi di caldaia, può essere la batteria il problema. 

Come comportarsi di fronte al blocco della caldaia

Se ti stai chiedendo cosa fare davanti al blocco della caldaia Vaillant, la risposta è davvero semplice: chiamare un tecnico certificato dalla casa madre, che sappia operare competentemente e risolvere nell'immediato il problema. Se non si è dei tecnici, è meglio evitare il fai da te, poiché da un danno che può essere minimo, si rischia di aggravare la situazione; stesso discorso se si chiama un tecnico non specializzato o comunque improvvisato: perché rischiare di rovinare la propria caldaia per risparmiare qualche euro?

Nell'attesa del tecnico, il consiglio è quello di spegnere la caldaia, ma prima si possono fare due prove semplicissime per verificare se davvero il guasto è relativo alla caldaia o ad un problema di impianto in generale. Per prima cosa, accendi i fornelli del gas e assicurati che la fiamma sia sempre della stessa entità: se più bassa, allora il problema potrebbe essere una mancanza di gas anche per ciò che concerne il blocco della caldaia. Prova, infine, a verificare che ci sia l'energia elettrica, poiché in tal caso potrebbe essere proprio questa la causa del blocco della caldaia Vaillant!

Hai un problema con la tua caldaia? Prendi subito un appuntamento con noi: contattaci e ti risponderemo in tempi brevissimi!

Richiedi Informazioni!

"Blocco caldaia Vaillant, le possibili cause "

Voto: 5 su 5
di 5 votanti.

Voti Articolo


Torna Su