Normativa caldaia

" Normativa caldaia e incentivi per la sostituzione delle vecchie caldaie volti all'installazione di modelli a risparmio energetico "

Data: 5/9/18 | Vista: 2858

Normativa caldaia

Normativa caldaia: le leggi riguardanti le detrazioni fiscali

La Legge finanziaria del 2007 è stata rinnovata di anno in anno fino al 31 dicembre 2018 e permette di usufruire di alcuni bonus legati alla sostituzione delle vecchie caldaie con dei modelli nuovi, più efficienti ed ecologici. La normativa per la caldaia prevede, in particolare, due diversi tipi di agevolazioni legate alle tipologie di caldaie con le quali s'intende sostituire il modello posseduto: una del 65% e una del 50% (ex 36%).

Desiderate avere maggiori informazioni sulle detrazioni fiscali? Visitate l'apposita pagina o contattateci!

Le due detrazioni previste dalla normativa sulla caldaia

La normativa sulla sostituzione della caldaia prevede due tipi di incentivi. Quello del 36% è stato ampliato al 50%  e si rivolge a tutti coloro che decidono di compiere delle ristrutturazioni edilizie o provvedere alla sostituzione della vecchia caldaia con un modello più avanzato ed ecologico ma non a condensazione. 

La seconda forma di incentivi, quella del 65%, è prevista, invece, per tutti coloro che sceglieranno di sostituire la caldaia posseduta con un modello a condensazione, la tipologia di caldaie più ecologica in commercio oggi. Grazie alla tecnologia con la quale sono realizzate queste nuove caldaie, infatti, è possibile vivere in un ambiente più sicuro oltre che più confortevole, contribuendo al benessere dell'ambiente e risparmiando sul combustibile.

La legge sulla caldaia e gli incentivi: i beneficiari

I beneficiari della normativa sulla caldaia sono tutti i soggetti al pagamento annuale della tassa sul reddito: le persone fisiche, le aziende e i professionisti che pagano l'Irpef, siano essi residenti o meno in Italia. Possono accedere alle detrazioni coloro che hanno sostenuto la spesa per la sostituzione della vecchia caldaia attraverso bonifici bancari, assegni o qualsiasi altra forma di pagamento di cui resti traccia. Per richiederla è sufficiente farne richiesta online, sul sito acs.enea.it, dopo essersi dotati della documentazione prevista per l'ottenimento.

Scoprite di più visitando la sezione del sito dedicata agli incentivi fiscali!

L'importanza della manutenzione ordinaria

Ora che avete installato la vostra nuova caldaia, è fondamentale prendersene cura. In tale luogo, a manutenzione ordinaria è assolutamente necessaria per la sicurezza e il buon funzionamento degli impianti, un appuntamento da prendere con il vostro tecnico di fiducia che provvederà a controllare la macchina e a rilasciare le certificazioni previste dalla legge come il bollino blu o il bollino verde. Se vivete a Roma, Kalorplus può essere la scelta giusta che fa al caso vostro: siamo azienda autorizzata dal Comune per il rinnovo del bollino blu per le caldaie a Roma! E per i nostri nuovi clienti abbiamo in serbo una interessante promozione: scopritela sulla pagina dedicata.

In alternativa, potete parlare con la nostra assistenza contattandoci direttamente dal nostro sito: vi risponderemo in tempi brevissimi! 

Richiedi Informazioni!

"Normativa caldaia "

Voto: 4 su 5
di 2 votanti.

Voti Articolo


Torna Su