Nuova etichetta energetica, ELD ed Ecodesign

" Tutte le novità più recenti sull'entrata in vigore della direttiva sulla nuova etichetta energetica ELD e sull'Ecodesign. "

Data: 5/9/18 | Vista: 1353

Nuova etichetta energetica, ELD ed Ecodesign

Nuova etichetta energetica ELD, tutto quello che c'è da sapere

Il 26 settembre 2015 è entrata in vigore la direttiva europea sulla nuova etichetta energetica ELD, aggiornata poi il primo aprile 2017. Tale etichetta indica precise norme da rispettare nell'ambito degli impianti sia domestici, che industriali. 

Se hai bisogno di ulteriori informazioni continua a leggere la nostra guida oppure contattaci!

Cosa cambia per la produzione/installazione delle caldaie?

La nuova etichetta energetica presuppone che a partire dalla data indicata non possano essere più prodotti sistemi per il riscaldamento e la produzione di acqua calda sanitaria, che non sono in linea con i limiti minimi delle emissioni e di efficienza stabiliti dall'Unione Europea.

Ciò ha comportato la progressiva scomparsa dal mercato delle caldaie tradizionali, ovvero quelle non a condensazione le quali, oltre a non poter essere più prodotte non potranno nemmeno essere più installate. È prevista soltanto un'eccezione a questa regola, riguardante l'installazione delle caldaie non a condensazione dotate di camera aperta: è consentita soltanto in presenza di situazioni impiantistiche che non sono compatibili con l'installazione di una caldaia a condensazione.

Quali prodotti sono interessati da questa etichetta energetica?

L'etichetta energetica ELD riguarda principalmente due categorie di prodotti:

  • i prodotti per il riscaldamento degli ambienti: caldaie a gas, a gasolio, elettrici, con pompe di calore o cogenerati; caldaie a legna e a biomassa.

  • i prodotti per la produzione di acqua calda sanitaria: scaldabagni a gas, elettrici, a gasolio, pompe di calore per l'acqua calda sanitaria, impianti solari e accumulatori di acqua calda.

La normativa, in particolare, prevede che sui prodotti indicati sia presente un'etichetta in grado di fornire indicazioni in merito alla loro classe energetica. Tale etichettatura è obbligatoria per i prodotti volti al riscaldamento degli ambienti fino a 70 kW e per gli accumulatori di acqua calda sanitaria fino a 500 L.

Se hai bisogno di ulteriori informazioni in merito alle caldaie installabili dopo l'entrata in vigore della nuova direttiva europea siamo a tua disposizione: contattaci per fissare un appuntamento!

Se invece necessiti della revisione degli impianti e del rinnovo del bollino blu per caldaie a Roma, scopri la nostra offerta dedicata ai nuovi clienti

Richiedi Informazioni!

"Nuova etichetta energetica, ELD ed Ecodesign "

Voto: 5 su 5
di 2 votanti.

Voti Articolo


Torna Su