Potenza del climatizzatore, ecco come calcolarla

" Scopri sul nostro sito come calcolare la potenza del climatizzatore! In pochi minuti avrai la possibilità di scoprire di quanti BTU hai bisogno per climatizzare la tua casa! "

Data: 29/8/17 | Vista: 61076

Potenza del climatizzatore, ecco come calcolarla

Potenza del climatizzatore, la formula per il calcolo dei BTU

Conoscere la potenza del climatizzatore è un dato molto importante: ti permette, infatti, di acquistare un climatizzatore in grado di rispondere in modo ottimale alle tue esigenze di climatizzazione e riscaldamento degli ambienti.

Continua a leggere per scoprire come calcolare la potenza del climatizzatore e se desideri acquistarne uno, non perderti le nostre offerte speciali! Hai bisogno di maggiori informazioni? Contattaci ora: ti risponderemo in pochissimo tempo!

BTU, l'unità di misura per il calcolo della potenza del climatizzatore

Il calcolo della potenza del climatizzatore viene espresso in BTU, British Thermal Unit, l'unità di misura utilizzata nel Regno Unito e negli Stati Uniti per l'energia. Nel Sistema Internazionale corrisponde al Joule.

Calcolare la quantità di BTU che deve avere un climatizzatore per potersi rivelare efficiente è molto semplice: puoi effettuare il calcolo in pochi minuti seguendo una semplice formula matematica.

La formula per il calcolo della potenza del climatizzatore

La formula che ti permetterà di scoprire quante potenza deve avere il climatizzatore che stai per acquistare è la seguente:

Potenza = K x L1 x L2 x h

La K è un coefficiente standard legato ai BTU: corrisponde a 350 perché è stato calcolato che servono circa 350 BTU per climatizzare ogni mq. L1 è la lunghezza espressa in m del primo lato della stanza; L2 è la lunghezza espressa in m del secondo lato della stanza; h, infine, è l'altezza dell'ambiente da climatizzare (solitamente equivale a circa 3 m).

La potenza che il climatizzatore deve avere, quindi, è in stretta relazione con la dimensione dell'ambiente da climatizzare e già questa semplice formula permette di avere una buona base di partenza.

Consigli utili per la scelta di un buon climatizzatore

La formula sopra indicata è ottima per avere un'indicazione di base sulla potenza del climatizzatore da acquistare. Essa, infatti, non tiene conto della presenza di finestre, della loro esposizione e di elementi come la qualità dell'isolamento termico dell'ambiente da climatizzare. Orientativamente in presenza di ambienti molto caldi o molto freddi caratterizzati da finestre molto grandi è consigliabile aumentare il numero dei BTU totali di circa il 20%.

Hai calcolato i BTU necessari al tuo nuovo climatizzatore? Non perderti le nostre offerte speciali allora e se hai bisogno di maggiori informazioni, contattaci subito: ti risponderemo in pochissimo tempo!

Richiedi Informazioni!

"Potenza del climatizzatore, ecco come calcolarla "

Voto: 3 su 5
di 10 votanti.

Voti Articolo


Torna Su